Roma Longboard Fest, per i fixed di skate discese libere e competizioni...

Roma Longboard Fest, per i fixed di skate discese libere e competizioni all’Eur

0 3195


“SnowPress” & “Longskate Night Roma”, con il patrocinio del Municipio IX, hanno presentato domenica 12 ottobre la seconda edizione del “ROMA LONGBOARD FEST”. Una manifestazione per veri e propri fissati dello skate in tutte le sue forme… DOMENICA 12 OTTOBRE in P.le dell’ Industria all’EUR si sono riuniti centinaia di skeaters per la grande novità di quest’anno, il primo “Italian Shapers Meeting” che ha animato l’evento.

Per quest’edizione infatti sono stati messi al centro dell’attenzione gli “artigiani del longboard” italiani che hanno potuto esporre e far provare le tavole autoprodotte; un meeting durante il quale gli shaper, oltre che confrontarsi fra di loro, sono stati a disposizione e pronti a svelare qualche piccola curiosità e consiglio sui materiali e sulle tecniche di costruzione utilizzate.

A margine dell’ evento tutti gli shapers si sono dimostrati entusiasti dell’ idea innovativa, che gli ha permessodi confrontarsi, di svelare curiosità sui materiali e sulle tecniche dicostruzione utilizzate e soprattutto farsi conoscere nel mondo del longboard. In effetti è la prima volta in Italia che gli “artigiani del longboard” si incontrano contemporaneamente e cosìnumerosi durante un evento!

Questi gli shapers che hanno aderito all’iniziativa: LaOla, The Owl Longboards, Zio Bancale Skateboards, Woody Zerotrentuno, TheAverell’s board, Witko longboards, Johnny Be Wood, Woodman longboard, Femofactory, Marseille, Bloodwood, Black eye.

Inoltre, immancabile presenza all’evento del team Indoboard Italia che ha proposto corsi di psicomotricità orientati allo skateboard su indoboard e slackline, IACO e il suo “cazzarul”, Ritual Lab che ha spillato birra artigianale per tutta la giornata direttamente da un furgoncino volkswagen parcheggiato nel piazzale per l’occasione.

L’ evento vero e proprio ha visto gli skaters sfidarsi nel “FREERIDE”, con strada chiusa al traffico dalle 10.00 alle 19.00. Inoltre all’interno dell’area chiusa al traffico: test tavole custom, tarp surfing, postazioni indoboard&slackline con il team Indoboard Italia.

Altra nota di merito a tutto lo staff “Longskateriders Roma” che per una giornata è riuscito a mobilitare la Roma e l’italiadel longboard a p.le dell’industria, cercando di trasmettere ai team e airiders presenti la passione per questo sport e soprattutto far respirare aipartecipanti un’atmosfera di condivisione, sana competizione e soprattuttodivertimento; a giudicare dai commenti post evento, sembra proprio chel’obiettivo è stato raggiunto!

NO COMMENTS

Lascia un commento